News

-

Sono state predisposte delle istruzioni aggiornate per la fornitura delle credenziali ai nuovi assunti alla pagina seguente.


-

Come tutti gli enti pubblici siamo soggetti a campagne mirate di spam. Consulta questo link per verificare le campagne di spam in corso: https://cert-agid.gov.it/?s=campagne+spam+in+corso.

A questa pagina trovi generiche indicazioni di CeDIA per riconoscere le email di spam e buone prassi da seguire: https://cedia.unige.it/spam


-
Alcune indicazioni utili per muovere i primi passi nell'uso dei servizi on line dell'Università di Genova

-

Anche per i preimmatricolati è possibile registrarsi a Office-Unige per poter seguire le lezioni e sostenere i test di ammissione.


-
Office 365 è in manutenzione

-

CeDIA ha aggiornato i sistemi già a disposizione per permettere a dipendenti, docenti e studenti di continuare le proprie attività anche senza doversi recare fisicamente in ateneo. Per conoscere gli strumenti messi a disposizione dal centro e capire quali siano i più adatti a seconda delle esigenze, visita la pagina https://cedia.unige.it/accessodacasa-docenti-ta.


-

L'Università di Genova ha attivato il servizio UWEB Il Mio Profilo tramite il quale il Personale tecnico amministrativo e il Personale docente di Ateneo può gestire agevolmente la comunicazione dei propri dati personali verso gli uffici competenti di Ateneo.

http://cedia.unige.it/uweb_ilmioprofilo


-

Il Direttore di CeDIA, ing. Patrizia Cepollina, ha presentato GeDI l'assistente virtuale dell'Università di Genova.


-

Con il nuovo Anno Accademico 19-20 c'è GeDI per gli studenti, l'assistente virtuale che fornisce informazioni e risposte su Segreterie, Internazionalizzazione, Post-Laurea, Tasse e Benefici. Ad oggi GeDI è stato interrogato 18.000 volte.


-
E' stata inserita una nuova pagina con informazioni e segnalazioni sulla sicurezza informatica e un questionario su questi temi http://cedia.unige.it/sicurezzainformatica

-

Mercoledì 10 Aprile si terrà un WorkShop sul tema "La piattaforma a riuso per la dematerializzazione della gestione nelle pubbliche amministrazioni", presso Aula Mazzini in Via Balbi 5


-

L'Università di Genova ha stipulato con Samsung una convenzione che permette agli studenti di acquistare prodotti a prezzi scontati e ususfruire di servizi e vantaggi previsti dalla convenzione stessa.

Tutti i dettagli sono a questa pagina


-

Prorogato - dal 20 novembre 2018 al 1°gennaio 2019 - il termine dopo il quale le Pubbliche Amministrazioni potranno acquisire i nuovi servizi cloud esclusivamente nell'ambito del modello Cloud della PA


-
Il 7 febbraio GARR organizza, presso l’Università di Pisa, una giornata per celebrare i successi delle esperienze pionieristiche di vent’anni fa e per riflettere sugli scenari futuri a partire dalle esperienze delle reti metropolitane e regionali.

-
A decorrere dal 1 gennaio 2019, le Amministrazioni Pubbliche potranno acquisire esclusivamente servizi IaaS, PaaS e SaaS qualificati da AgID e pubblicati nel Cloud Marketplace. https://cloud.italia.it/marketplace/supplier/market/index.html

-

Mercoledì 24 e Giovedì 25 ottobre 2018 si terranno Genova, Palazzo dell'Università, Via Balbi 5 delle giornate di studio sul tema "Giustizia costituzionale e tutela dei diritti nella società dell'informazionein occasione del 70mo compleanno del prof. Pasquale Costanzo.


-

La Conferenza GARR è l’appuntamento annuale di incontro e confronto tra utenti, operatori e gestori della rete nazionale dell’istruzione e della ricerca, per condividere esperienze e riflessioni sull’uso della rete come strumento di ricerca, formazione e cultura, in discipline e contesti differenti.

Quest'anno si terrà a Cagliari dal 3 al 5 ottobre.

Temi centrali dell’edizione 2018 sono i dati, l’intelligenza artificiale e il trasferimento tecnologico sia verso il comparto produttivo che verso le persone. Parleremo di dati e servizi aperti, cybersecurity, industria 4.0 ed il suo rapporto con la ricerca e l’innovazione. Discuteremo inoltre di come ripensare una formazione in grado di tenere il passo con l’evoluzione sempre più travolgente delle tecnologie ICT, anche usando la tecnologia stessa. Tutte le informazioni si trovano al seguente link:

https://www.eventi.garr.it/it/conf18


-

Grazie all'adesione della nostra Università all'accordo Microsoft-CRUI tutti gli studenti, i docenti e il personale tecnico amministrativo dell'Ateneo possono usufruire di diversi pacchetti software, tra i quali: - Word, Excel, PowerPoint, OneNote - OneDrive con incluso 1TB di spazio disco in cloud - Teams - Skype for Business e molti altri


-

Rettori, professori, studenti, rappresentanti istituzionali, imprenditori e professionisti da tutta Italia si ritroveranno a Udine, mercoledì 27 e giovedì 28 giugno a palazzo Garzolini di Toppo Wassermann (via Gemona 92, Udine).

Obiettivo finale del vertice, risultato del lavoro comune dell’incontro, sarà il “Manifesto Piano Nazionale Università Digitale”, documento che indicherà cosa potrebbe e dovrebbe fare tutto l’ecosistema universitario per contribuire allo sviluppo culturale, tecnologico ed economico del nostro Paese in una prospettiva digitale


-
Il Censimento del Patrimonio ICT della PA si propone, con cadenza annuale, di rilevare i dati necessari per delineare il quadro informativo/statistico sulle principali installazioni informatiche a livello nazionale, regionale e locale, determinando per ogni singola amministrazione l’insieme delle principali componenti hardware e software in uso.

-
Il workshop GARR, importante appuntamento per gli esperti di networking del mondo dell'istruzione e della ricerca, affronterà in questa edizione temi particolarmente caldi ed attuali. Si parlerà di sicurezza, dei nuovi modelli di rete, di condivisione di infrastrutture a livello territoriale

-
L'applicazione eduroam Companion fornisce agli utenti la posizione[...]

-
Fino al 5 settembre 2016, compra per i tuoi studi un Mac, un iPad o un iPhone[...]

-
EduOpen è una rete di atenei che offre corsi di livello universitario[...]